Partecipanti

Il Dipartimento di Agraria dell’Università di Napoli Federico II (DiA-UNINA) coinvolge chimici, biochimici e microbiologi del suolo nonché ingegneri idraulici ed economisti agrari, tutti di grande esperienza nelle proprie aree di competenza e di rilievo nazionale ed internazionale.  Oltre a impostare il piano sperimentale i professori e ricercatori studieranno le proprietà chimiche, biochimiche e microbiologiche dei suoli dei campi sperimentali nonché i flussi di nitrati nel sottosuolo per monitorare l’inquinamento delle falde nel rispetto della normativa vigente. La specifica competenza degli economisti nell’analisi della Life Cycle Assessment permetterà di avere anche una valutazione globale dell’innovazione proposta in termini di impatto socio-economico e ambientale.

Gli altri partecipanti